BIOGRAfia

121978930_10220689725448035_294374983168

Anna nasce a Mendrisio (CH) nel 1995. Si interessa presto alle arti e, dopo gli studi liceali e un soggiorno linguistico in Inghilterra per perfezionare la lingua inglese, decide di intraprendere la strada del cinema frequentando il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive (CISA) a Locarno, dove si diploma nel 2018 come Filmmaker con specializzazione in Regia.

Il suo cortometraggio di diploma, Come un'eco, ha vinto il Premio Visa Etranger al Festival del Film di Friborgo 2019 ed è stato selezionato al Festival del Film di Girona 2020.

 

Nonostante la sua giovane esperienza, Anna ha già lavorato su numerosi progetti ricoprendo maggiormente i ruoli di regista, aiuto regia o assistente regia/produzione.

 

Il suo primo cortometraggio, Ninnananna Mamma, ha vinto il premio come Miglior film sperimentale al Big Shoulder Chicago Film Festival.

 

Sempre durante la sua formazione, ha realizzato uno spot televisivo contro la violenza domestica, trasmesso sui canali RSI.

 

Nell'estate 2018 ha partecipato alla Locarno Filmmakers Academy, dove ha potuto conoscere giovani registi provenienti da tutto il mondo e incontrare grandi nomi del cinema.

Da gennaio 2019 lavora come Script televisiva presso RSI, continuando però a sviluppare progetti personali come regista indipendente.

 

Ad aprile 2019 ha partecipato al Workshop con il noto regista ungherese Béla Tarr, organizzato in occasione de L'Immagine e la parola di Locarno, dove ha realizzato il cortometraggio Daily breath, proiettato poi fuori concorso alla 72esima edizione del Locarno Film Festival.
Il film si aggiudica il terzo posto al Premio Ermanno Olmi 2020. 

 

Durante l'estate 2019, oltre a diversi videoclip musicali, ha realizzato il suo primo documentario: Il Risciò del Vigneron, prodotto da RSI.

Nel 2020, nonostante la crisi coronavirus, realizza Fiori di campo, cortometraggio prodotto indipendentemente e i nuovi spot promozionali per la CORSI, che vengono diffusi su RSI La1 e La2.

 

A luglio 2021 dirigerà il suo primo lungometraggio.